Movimento Circolare

L' equilibrio è la  ricerca continua nella fluidità del movimento.

 

La particolarità dello stile Jing Tao è basata sul principio e l'intenzione di creare Equilibrio Fisico, Mentale, Emozionale e richiamare il praticante al proprio “Contatto Spirituale”.
Particolari esercizi riproducono il simbolo del cerchio essendo in realtà la figura Geometrica più Forte in assoluto,si presta molto bene a questo  intento .

Il Cerchio : “Antica forma di Vita”

Molto di ciò che esiste in natura ha una “Forma Circolare” ad esempio: il sole, la terra, la luna, i pianeti, le stelle. Possiamo osservare  come la struttura  della cellula stessa che contiene all’ interno un altro piccolo cerchio (nucleo) sia in effetti rappresentata da questa potente forma geometrica. L’idea di riprodurre la Sensazione di Rinascita ed equilibrio attraverso specifici movimenti circolari risulta essere di notevole importanza, infatti l’esperienza della vita uterina e dunque della nascita stessa, è memorizzata nelle nostre cellule come  “movimento circolare”, i nostri primi sforzi fisici nel mondo sono quelli di "tirarci in piedi” e lo facciamo dapprima “gattonando”, la nostra colonna vertebrale sarà di continuo sensibilizzata ad un movimento circolare poiché ci tireremo in piedi e poi ricadremo a terra per forza di gravità.

Una volta imparato a stare in piedi seguiremo il percorso della vita, cammineremo nel mondo daremo vita ad un nuovo Ciclo Vitale  avendo dei figli, per poi seguire nuovamente un movimento discendente che ci porterà a chinarci, curvarci e fletterci su noi stessi e verso la  terra, Concludendo così un Ciclo Vitale, Iniziandone uno nuovo …

Il cerchio non ha inizio né fine : laddove finisce, in realtà continua e produce un nuovo inizio, la ricerca stessa dell’equilibrio non ha fine, la ricerca del movimento nel corpo, quel movimento che riproduce conoscenza e di conseguenza benessere, ciò che viene definito: consapevolezza nel movimento. Il corpo spesso ci indica la via da prendere o quali siano i nostri limiti, a volte possiamo avventurarci nell’osare andando al di la di ciò che crediamo siano i nostri limiti.

Cercare di raggiungere questo obiettivo attraverso le possibilità a volte sconosciute che il corpo ci offre e in maniera tenera e gentile è possibile! Lavorando con il simbolo del cerchio possiamo spostare la nostra consapevolezza su vari livelli essendo il cerchio parte di una spirale che per l’appunto rappresenta, se verso il basso: l’acquisizione dell’Amore Universale se verso l’alto: la Volontà Universale.

Attraverso il Movimento Circolare viene Equilibrato anche il Prezioso Movimento Energetico che fluisce all’Interno/Esterno dei  Chakra (termine sanscrito che significa "Ruota") . Le parti del corpo collegate ai 7 Chakra principali vengono Attivate ripristinando così la Forza Energia e Salute negli organi interni ad esse connesse, aumentando la sensazione di unità di mente, corpo e spirito.

 

© 2015 by JingTao di Sonia Rizzi Via Palestrina, 8 Trieste - P.iva 00957290323 C.F. RZZSNO63E66L424F- Tutti i diritti riservati